Top Panel
FacebookTwitterLinkedIn
A+ R A-

Geraci Siculo, al Concorso "Borgo dei Borghi" 2021

Quest’anno per il Concorso Nazionale, Borgo Dei Borghi 2021, per la Sicilia intera, i riflettori della RAI sono puntati su Geraci Siculo, uno dei quindici gioelli del Parco delle Madonie.

La redazione, della trasmissione “il Kilimangiaro”, celeberrimo programma di viaggi, culture e stili di vita in onda su RaiTRE, in collaborazione con il Club dei Borghi Più Belli d’Italia, rete, sorta nel 2001 per iniziativa dell’ANCI, ha selezionato il nostro borgo come Borgo d’Eccellenza per partecipare alla competizione, giunta all’8°edizione, “Il Borgo dei Borghi” che andrà in onda, a partire dal 8 novembre e fino al 4 aprile 2021, tutte le domeniche, per 20 puntate, dalle ore 16.30 alle ore 18.30 su RAITRE.

Geraci Siculo, Il Primo Video Spot della RAI del 29 Novembre 2020 - Borgo dei Borghi 2021

Dal 2011, La “La rete de I Borghi Più Belli d’Italia” è un bene storico e culturale del Paese ed ha come oggetto e scopo fondamentali, fare della bellezza l’elemento fondamentale sul quale basare lo sviluppo della comunità locale, diffondere presso l’opinione pubblica nazionale e internazionale la conoscenza delle bellezze della provincia italiana e rendere i pubblici poteri consapevoli della necessità di conciliare il rispetto del patrimonio culturale ed ambientale con la necessità dello sviluppo economico, promuovendo l’occupazione ed il miglioramento della qualità della vita degli abitanti, soprattutto per quanto riguarda i piccoli Comuni.

Riguardando l’Albo d’Oro del Concorso, la Sicilia su Sette edizioni svolte, ne ha vinto ben quattro: nel 2014 con Gangi (Pa), nel 2015 con Montalbano Elicona, nel 2016 con Sambuca di Sicilia, nel 2018 con Petralia Soprana, e di queste quattro vittorie siciliane, due sono andate alle alte Madonie.
Nelle sette edizioni, non dimentichiamoci il secondo posto di Palazzolo Acreide nell’ultima edizione dell’Ottobre 2019.

Perché votare Geraci, per dare lustro alla sua storia, non dimentichiamoci che Geraci fu capitale della Contea dei Ventimiglia, che comprendeva al nostro Borgo anche i Comuni di San Mauro Castelverde, Tusa, Gratteri, Gangi, Caronia, Collesano, Roccella, Montemaggiore Belsito, Belice, Resuttano, Castel di Lucio, Castelbuono, Petralia Soprana, Petralia Sottana, Pollina, Sperlinga, Pettineo e tanti altri paesi regionali.

Dal Punto di Vista storico, la nota casa Editrice geracese Edizione Arianna, scrive;
Giovanni I Ventimiglia, Conte di Geraci, fu nominato Vicerè nel 1430 e Primo Marchese di Sicilia dal Re Alfonso d’Aragona, e che tanta influenza ebbe sul Parlamento più antico del mondo.

Due secoli prima, Conte di Geraci fu l’antenato ligure Enrico Ventimiglia, che del luogo sposò la Contessa Isabella Candida (normanna), per volere dell’Imperatore Federico II, di cui egli era nipote naturale. Quell’Enrico che Re Manfredi nel 1258 infeudò delle Petralie, e che fu poi nominato capitano generale in Italia e Vicerè della Marca Anconetana (1260).
Forse la figura più importante della storia geracese, Francesco Ventimiglia, nel 1315 prese in moglie Costanza Chiaramonte figlia del Conte di Modica Manfredi, e che 1321 ripudiò perché sterile, inimicandosi così il fratello di lei che, d’accordo con i Palizzi, convinse il Re Pietro ad assediare il castello di Geraci (1 febbraio 1338).

A Questo punto facciamo appello non solo a tutti i Siciliani, sia a quelli che abitano in Sicilia, che a quelli che stanno fuori per lavoro e per studio, ma anche a chi in tutta Italia ama la Sicilia; Durante la primavera, votate la Bellezza di uno dei Borghi più Belli in Sicilia, un borgo dove la qualità della vita degli abitanti è altissima e dove vi sono grandi potenzialità di sviluppo economico ancora inespresse.

Con il Vostro voto, Sostenete con il Borgo Geraci Siculo, comune che quest’anno ha l’ONORE di rappresentare l’intera Regione Siciliana.

Al Concorso per l’VIII edizione del Concorso “Borghi dei Borghi” i borghi partecipanti sono:
Issime (Aosta), Cocconato (Asti), Finalborgo (SV), Pomponesco (MN), Borgo Valsugana (TN), Malcesine (VR), Poffabro (PN), San Giovanni in Marignano (RN), Buonconvento (SI), Corciano (PG) Grottammare (AP), Pico (FR), Campli (TE), Trivento (CB), Albori (SA), Valsinni (MT), Tropea (VV), Pietramontecorvino (GB), Baunei (NU) e Geraci Siculo (PA).

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, acconsenti all'uso dei cookie

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Privacy Policy. Per saperne di piu'

Approvo