Top Panel
FacebookTwitterLinkedIn
A+ R A-

Mission

Hyeracijproject, si propone come portale di promozione e di divulgazione delle tradizioni geracesi. L'Idea nasce dalla voglia e dall'esigenza, di far conoscere il mio luogo natio, Geraci Siculo, fuori dalle sua mura.

Il nome è ispirato all'antico sigillo “Universitas Hyeracij”, tutto questo per sigillare e custodire, ma nello stesso tempo, per tenere viva la storia, le tradizioni e la cultura del Borgo, che fu Capitale della Contea dei Ventimiglia.

Geraci Siculo, antico borgo medievale, con tessuto urbanistico che ha mantenuto intatto le tracce di un glorioso passato, non per questo Geraci è stata capitale della Contea dei Ventimiglia, tradizioni secolari, piatti tipici succulenti, immenso calore umano.

Al centro dell’immenso territorio del parco delle Madonie, dai suoi 1040 metri dal livello del mare, Geraci appartenente al circuito dei Borghi più Belli d’Italia, domina da secoli, su tutto il territorio della provincia di Palermo.

Questo è il biglietto da visita, con cui Geraci si presenta ai suoi visitatori.

Su queste qualità, stò appoggiando la promozione del mio centro natio, nel tentativo di farvi conoscere un poco di più, quanto interessante sia essere nostri ospiti, quanto interessante sia conoscere il centro in cui la famiglia dei Ventimiglia ha deciso di reggere la loro capitale.

Niente come la foto, riesce a raccontare con emozione e sincerità le meraviglie del luogo, l’architettura e gli spazi abitati, la natura, le tradizioni, gli abitanti e i loro mestieri, il paesaggio e l’ambiente, in una parola a raccontare Geraci.

Per esperienza personale, sono convinto, che tutti i miei concittadini che sono costretti a vivere fuori da Geraci e dalla Sicilia, nel loro cuore, portano sempre con loro un pezzo del nostro paese e della nostra terra, così sfruttando i nuovi mezzi di comunicazione, spero che sfogliando le foto, le cartoline e i video che man mano caricherò possano ricordare tutti quei momenti felici che hanno vissuto presso il loro luogo di origine.

Con questo intento, anni fa, sono nati la pagina Facebook Giacomo Salmeri Hyeracij Project, agganciata all'account Hyeracij Project Geraci Siculo. Promozione e divulgazione delle tradizioni geracesi, fuori dalle sue mura. Sfruttando tutte le opportunità offerte dal Web, per raggiungere quante più persone possibili.

La promozione è costante anche sui portali TwitterFlickr, Instagram, Pinterest e YouTube, dove ogni giorno le foto e i video vengono visti e rivisti da migliaia di persone!!!

Tutto ebbe inizio dal lontano 1999, quando il mensile scientifico Focus nel numero 79 del mese di Maggio tratta l'argomento "MARI NEL CIELO", a volte tra le nuvole spuntano, come isole, le vette dei monti e quelle dei più arditi manufatti umani.

In seguito nel numero 85 del mese di Novembre, Focus su mia richiesta Pubblica la foto sotto, in cui si può notare lo stesso effetto, anche a Geraci.

© #2014HyeracijProject Giacomo Salmeri

Dedica in Sonetto

A Te, Geraci, mio caro paesello,
d’arte e cultura antico nido bello,
a Te grato rivolgo il mio pensiero,
perché di Te son figlio e molto fiero!

Tua storia e vita mi son molto care,
vorrei che ognor si possan rimembrare:
inver, fa sempre ben tener presente
l’antica sorte della nostra gente.

I prischi allor dei prodi Ventimiglia
di fede a noi parlan e dì arte bella,
che ognor son vive con gran meraviglia:

Sacro Tesor, Sant’Anna in Cittadella
e tant’opre di sì nobil Famiglia
Ti fan, Geraci, madonita stella.

"Giaconia Don Isidoro" ( tratto dal libro, Geraci . . . Ieri )

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, acconsenti all'uso dei cookie

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Privacy Policy. Per saperne di piu'

Approvo